Murrelektronik

Voi siete qui: Murrelektronik – stay connected / News / News di prodotto / Detail page

News di prodotto

ott 17, 2019

Emparro67 Hybrid

La nuova dimensione dell’alimentazione a bordo macchina

L’innovativo alimentatore Emparro67 Hybrid, oltre a decentrare l’alimentazione dall’armadio elettrico a bordo macchina, effettua il monitoraggio della corrente assorbita tramite due canali integrati del circuito di carico a 24 VDC, così da assicurare un funzionamento altamente affidabile. Un’interfaccia IO-Link permette una comunicazione chiara e dettagliata.

Gli alimentatori della serie Emparro hanno grado di protezione IP67 per installazione esterne al quadro elettrico. Tutti i componenti sono protetti da stress meccanici. La robusta e compatta custodia metallica è completamente resinata e protegge da polvere, umidità, oli e liquidi refrigeranti normalmente utilizzati in ambienti industriali gravosi. L’elevato grado di efficienza – fino al 93,8% – fa sì che la superficie del modulo non si surriscaldi, nemmeno durante il funzionamento a pieno carico. Ciò rende l’alimentatore perfetto per molti tipi di applicazioni.

Il vantaggio principale di questa soluzione decentralizzata è la possibilità di convertire la tensione da 230 VAC a 24 VDC non più internamente al quadro, ma direttamente a campo o nelle vicinanze del carico. Ciò minimizza la perdita di potenza. Possono essere ridotte anche le dimensioni del quadro elettrico, che in alcune applicazioni può addirittura scomparire.

Monitoraggio elettronico della corrente per un funzionamento sempre più affidabile

Il nuovo alimentatore Emparro67 Hybrid presenta due canali MICO integrati per il monitoraggio elettronico di due differenti carichi di corrente. In tal modo, è possibile monitorare separatamente sia la corrente di alimentazione del modulo elettronico (Us) che quella richiesta dagli attuatori a campo (Ua). Ciò garantisce la selettività desiderata, altrimenti non possibile con il monitoraggio tradizionale cumulativo di entrambe le correnti richieste, e assicura la massima affidabilità di funzionamento. Se si verifica un’interruzione nell’alimentazione dell’attuatore, ad esempio per un cortocircuito, un sovraccarico o per la rottura di un filo, l’elettronica del modulo continua ad essere alimentata tramite la tensione Us che non risulta interessata dal guasto. Ciò permette l’invio al PLC dei messaggi di errore e delle informazioni di diagnostica.

I canali Mico per il monitoraggio dei due circuiti di carico 24 VDC possono essere impostati in base a diversi valori di corrente, sia direttamente sul dispositivo tramite un pulsante o tramite l’interfaccia di comunicazione. La modalità di intervento dei canali MICO è coperta da brevetto e applica il principio “il più tardi possibile, appena è necessario.” Al raggiungimento del 90 per cento del valore di corrente impostato, viene generato un messaggio di preallarme che permette di intervenire prima di incorrere in problemi ed errori. I canali scollegati possono essere riattivati premendo un pulsante o tramite un segnale. Se, in caso di manutenzione, viene disattivato un canale tramite il pulsante sul dispositivo, la riattivazione può essere solo manuale. In questo caso infatti, l’opzione di riattivazione da remoto non è disponibile.

Comunicazione estesa

Emparro67 Hybrid dispone di un’interfaccia IO-Link (connessione M12) ed è in grado di comunicare come dispositivo con un master IO-Link di livello superiore. È quindi possibile utilizzare Emparro67 Hybrid in applicazioni intelligenti completamente interconnesse trasferendo i dati di diagnostica completa e le caratteristiche operative. Un esempio di applicazione è il monitoraggio della vita utile di un dispositivo: Emparro67 Hybrid fornisce informazioni precise sullo stato dell’apparecchio. Quando viene raggiunto il limite di durata preimpostato, la procedura di ordinazione può essere avviata automaticamente e il dispositivo sostituito in occasione della prima manutenzione programmata, evitando sforzi inutili e fermo macchina improduttivi. Impiantisti e aziende del settore meccanico possono sfruttare vantaggiosamente queste funzioni di manutenzione predittiva per lo sviluppo innovativo di macchine e sistemi.

Download